Argentina – Caccia grossa

 In Argentina

Marzo – Luglio

Provincia di Santiago del Estero.
La famosa pampa argentina ha pochi animali autoctoni in gran parte proibiti per la caccia (alcuni tipi di cervidi). Invece ha animali importati come per esempio cervo europeo, cinghiale, antilope nera e cervo axis, molto interessanti per la caccia.
Si tratta delle una riserva di caccia privata, di altissima qualità.
Il sistema di caccia è classico alla cerca.

Tariffe

Organizzazione, al giorno US$   475
Turista, al giorno  US$   225

 

Tasse di abbattimento US$
Cervo Axis US$2.000
Water Buffalo US$2.700
Cinghiale, verro fino a 19 cm US$   700
Cinghiale, verro da 20 cm, per cm US$   140
Cinghiale, femmina US$   350
Antilope nera US$1.500
Daino US$2.500
Peccari US$   600
Muflone US$2.500

Le Tariffe Comprendono:

Trasferimento dall’aeroporto di Santiago del Estero, assistenza per il disbrigo delle pratiche doganali, alloggiamento e pensione completa durate la permanenza, assistenza di un cacciatore professionista, uso di fuoristrada durante la caccia, misurazione dei trofei.

Le Tariffe Non Comprendono:

Biglietti aerei internazionali e nazionali fino a Santiago del Estero, licenza di caccia US 50/cacciatore, tassidermia, certificato veterinario e certificato d’esportazione dei trofei US $200/trofeo, imballaggio e spedizione dei trofei, affitto del fucile US $50 al giorno, mance, bevande ed extra personali.

Recent Posts
Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Start typing and press Enter to search